Posts Tagged “macabro”

I primi neurochirurghi: le trapanazioni craniche dalla Preistoria ai giorni nostri.

Di |

I primi neurochirurghi: le trapanazioni craniche dalla Preistoria ai giorni nostri.

Reperti archeologici, documenti e testimonianze dimostrano come, spostandosi nel tempo e nello spazio, c’è un dato che accomuna culture passate e presenti, differenti e distanti tra loro: la modificazione del corpo.Esso viene disegnato, inciso, scolpito, amputato e modellato quasi a volerne sancire un allontanamento dalla natura per adeguarlo con espedienti prettamente “culturali”.Un esempio è la…

Read more »

“La sensualità bestiale di Roberto Ferri”

Di |

“La sensualità bestiale di Roberto Ferri”

Da circa 10 anni si sta imponendo sulla scena artistica contemporanea un pittore italiano di grande talento ma da molti sconosciuto: Roberto Ferri. Giovanissimo espone i suoi primi dipinti, realizzando mostre itineranti a Roma e in diverse città italiane, e partecipando alla 54° biennale di Venezia. Le sue opere sono presenti in tutto il mondo…

Read more »

La Roma inaspettata, percorsi macabri e misteriosi per veri intenditori dell’horror.

Di |

La Roma inaspettata, percorsi macabri e misteriosi per veri intenditori dell’horror.

  Noi tutti conosciamo la Roma del grande impero, la Roma del Colosseo e dell’Ara Pacis, conosciamo la Roma Barocca e le grandi costruzioni volute dalle ricche famiglie dei papi, come conosciamo anche la Roma di Michelangelo, Raffaello e dei maestri rinascimentali, ma pochi sanno che Roma, oltre ad una storia estremamente gloriosa alle spalle,…

Read more »

Questo sito <b>non</b> utilizza alcun cookie di tracciamento. Sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin (Facebook, Twitter, YouTube, Instagram). <br />Alcuni contenuti sono bloccati fino all'accettazione<br /><br /> Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi