Marmo

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

Imponente, sensibile e lucente.

Specchio delle menti che ti osservano

nella tua prorompente maestosità.

Figure, uomini, donne, volti inanimati,

scolpiti in mille modi nella stessa verità.

Imperfezione e perfezione in ugual misura

abbracciano la tua anima.

Imprescindibile presenza da tempi lontani,

ti scopro,

ti osservo dovunque nel mio tempo.

Io coscienza fragile come

la tua struttura t’ammiro e t’amo.

Percepisco la tua anima imperitura nella

convinzione

che tu sia materia eterna e futura.

 

Chiara, Liceo “N. Machiavelli”, progetto con “Comunicare con l’archeologia!”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*