Archive For The “Archeologia” Category

Salviamo il Museo Campano di Capua!

Di |

Salviamo il Museo Campano di Capua!

 “ Capua vi balza incontro con le cupole delle sue chiese, con la cerchia dei suoi bastioni, con il suo fossato verde, con la curva ampia e solenne del suo gran fiume. Il Museo racchiude la più preziosa testimonianza dell’arte e della religione campana, la divinità italica della fecondità e della maternità, la Mater Matuta.”Amedeo…

Read more »

L’Ultimo Viaggio

Di |

L’Ultimo Viaggio

 “…quando arrivò il giorno in cui l’uomo è la sua schiava dovevano essere bruciati, io mi recai sul fiume dove era ormeggiata la nave. Questa era stata tirata a riva…”Con queste parole l’erudito arabo Ahmad Ibn Fadlan, descrive il rituale funerario di un personaggio eminente del mondo vichingo.           Rituale e tumuloNella società pre-vichinga e vichinga i personaggi importanti…

Read more »

I primi neurochirurghi: le trapanazioni craniche dalla Preistoria ai giorni nostri.

Di |

I primi neurochirurghi: le trapanazioni craniche dalla Preistoria ai giorni nostri.

Reperti archeologici, documenti e testimonianze dimostrano come, spostandosi nel tempo e nello spazio, c’è un dato che accomuna culture passate e presenti, differenti e distanti tra loro: la modificazione del corpo.Esso viene disegnato, inciso, scolpito, amputato e modellato quasi a volerne sancire un allontanamento dalla natura per adeguarlo con espedienti prettamente “culturali”.Un esempio è la…

Read more »

Gli eterni abitanti di Venzone

Di |

Gli eterni abitanti di Venzone

“You’re only dancing on this Earth for a short while” Cat Stevens      “Confortevolmente annidata nell’abbraccio delle belle Prealpi, all’imboccatura di una valle spettacolarmente scenica, nel nord est d’Italia si trova la comunità di Venzone”(1).La cittadina, il cui nome può risultare sconosciuto a molti, in realtà è stata una meta di grandissimo interesse e di cui si…

Read more »

La cultura precolombiana: tra fascino e mistero

Di |

La cultura precolombiana: tra fascino e mistero

“ C’è così tanto da dire sulla corte di Moctezuma e su tutto ciò che vi è di meraviglioso nella grandezza del suo impero che, posso assicurare Vostra Altezza, non so da dove cominciare per poterne descrivere qualche parte. Poiché, come ho già detto, cosa può esservi di più magnifico di questo barbaro che possiede,…

Read more »

L’uomo e le droghe. Millenni di (ab)usi e costumi

Di |

L’uomo e le droghe. Millenni di (ab)usi e costumi

L’epoca a noi contemporanea, è stata spesso associata a quella che mediaticamente è consueto chiamare  “piaga della droga”.Nell’antichità non esisteva il problema morale dell’uso delle droghe, assumerle non era una questione di giusto o sbagliato, rappresentavano una parte fondamentale del rapporto con le divinità, un collegamento con la medicina, una connessione con il proprio corpo.  Ma…

Read more »

Come nasce la primavera? Il mito di Persefone e Demetra

Di |

Come nasce la primavera? Il mito di Persefone e Demetra

  Ve lo dico da subito. Se state cercando informazioni  su come e quando nasce l’equinozio di primavera, state leggendo l’articolo sbagliato. Ma se volete saperne di più su come gli antichi si spiegavano l’arrivo della primavera, siete nel posto giusto. 

Read more »

Orthia di Sparta tra archeologia e storia

Di |

Orthia di Sparta tra archeologia e storia

In ricordo di Umberto Cozzoli
 Un Maestro, un amico…  A Sparta tra il 1906 e il 1910 la “British school at Athens” realizzò una serie di scavi (1)che a distanza di oltre un secolo fanno ancora discutere. Il sito, individuato come quello del Santuario di Artemis Orthia è a Sud-Est della moderna Sparti, città che ancora…

Read more »

“Mode d’altri tempi: i crani allungati dei Goti”

Di |

“Mode d’altri tempi: i crani allungati dei Goti”

La poetessa statunitense Edna St. Vincent Millay in una sua famosa poesiascriveva: “L’infanzia è il regno in cui nessuno muore.”    I casi di decesso infantile sono piuttosto diffusi nell’antichità, e ciò non stupisce gli archeologi né tantomeno gli antropologi. Il caso della necropoli alpina sul Fruenberg, nella Bassa Austria, scavata tra gli anni 1991 e 1996 e di epoca…

Read more »

“Ma quindi studi i dinosauri?” Le domande che uno studente di archeologia è stanco di sentire.

Di |

“Ma quindi studi i dinosauri?”        Le domande che uno studente di archeologia è stanco di sentire.

Quante volte lo zio o il cugino che non vedi da anni ti chiede cosa studi e, alla risposta “archeologia,” la reazione è stata una delle seguenti?:“Wow, anche mia zia di secondo grado studia i fossili!” “Quanti dinosauri hai trovato?” “Quindi Architettura?”“Sai restaurare un quadro?”   Evidentemente le idee sull’archeologia sono, al giorno d’oggi, abbastanza distorte. Quante…

Read more »

Questo sito non utilizza alcun cookie di tracciamento. Sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin (Facebook, Twitter, YouTube, Instagram).
Alcuni contenuti sono bloccati fino all'accettazione

Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi