Al chiarore di Roma

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

Mormora il Tevere, il vento ulula e

mi scompiglia i capelli, i pensieri.

Quell’atmosfera da brividi e

occhi che sfiorano la luna.

Alla luce di un lampione cammino

lenta a godermi il cielo.

Mi soffermo dinanzi alla maestosità

del Colosseo, illuminato dallo

scintillio dei miei occhi.

Corro tra le vie più nascoste che

custodiscono i segreti delle

loro mura.

Percorro strade di magia e di bellezza.

Riecheggia il silenzio nella mia Roma. 

 

Chiara, Liceo “N. Machiavelli”, Progetto Pon “Comunicare con l’archeologia!”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*